Perché abbiamo scelto Privacy Lab GDPR

Privacylab risolve tutti i nostri problemi

rendendo la consulenza GDPR/ Privacy

VELOCE, CERTIFICATA E ASSICURATA

 

Clicca qui per un preventivo gratuito!

 

1. Il Tempo(€)

Quando si fa una consulenza privacy per una materia complessa come il GDPR le problematiche da affrontare sono tante, complesse e richiedono competenze multidisciplinari. Bisogna essere un pò informatico, un pò legale e molto esperto di organizzazione aziendale per potere fare bene questo lavoro.

Purtroppo però per fare tutto quello che serve, dalle informative ai registri dei trattamenti, dalla definizione degli archivi alla valutazione del rischio, è indispensabile prendersi tutto il tempo necessario, e “tempo” nel campo della consulenza si traduce in “costo” per il cliente.

2. Gli Errori

Inoltre, se non si segue una metodologia assolutamente rigorosa è fin troppo facile dimenticarsi qualcosa e magari lasciare indietro quel pezzettino che poi sicuramente ci si ritorcerà contro.

3. La manutenzione nel tempo(€)

Come se quanto scritto sopra non bastasse, la materia è talmente tanto giovane e in rapida evoluzione che per fare un buon lavoro è indispensabile gestirne la fluidità e il costante cambiamento, non solo in termini di competenza dei consulenti ma anche in “revisione  e manutenzione di quanto già fatto”.

Per risolvere tutti questi problemi noi abbiamo trovato uno strumento con il quale ci troviamo molto bene a lavorare:

PrivacyLab GDPR

PrivacyLab è un software che ci permette di risolvere tutti i problemi sopra citati:
In pratica ci permette di “descrivere” al software come è fatta l’azienda, come lavora, chi fa cosa al suo interno e con quali strumenti e provvede direttamente a generare tutti i documenti necessari alla gestione delle cogenze poste dal GDPR, fornendo così, sia un prezioso supporto metodologico che non permette di “dimenticare nulla” che un sistema di sviluppo rapido dei documenti che riduce al minimo il tempo necessario per la consulenza.

La sua natura di sistema in cloud fornisce inoltre un luogo sicuro dove mantenere non solo i documenti, ma anche tutta la storia del loro sviluppo, e il fatto che sia un abbonamento su base annuale garantisce il fatto che quando viene aggiornato il modo in cui i garanti privacy considerano ogni determinato aspetto questo si rifletta con poco o nullo sforzo sui documenti generati, spesso senza necessità di un ulteriore intervento da parte del Consulente Privacy

Come se tutto ciò non fosse sufficiente ci sono altri tre aspetti assolutamente vincenti dal nostro punto di vista nell’offrire la nostra consulenza utilizzando questo strumento.

  1. Essendo tutti i nostri consulenti privacy titolati come “Consulenti Certificati PrivacyLab” , il cliente si trova assicurato nei confronti delle eventuali sanzioni nel caso in cui venga trovato manchevole sulla forma dei documenti o della valutazione del rischio, purchè ovviamente al Consulente Privacy sia stata presentata la effettiva realtà aziendale.
  2. La metodologia impiegata per valutare il rischio connesso ad ogni trattamento e integrata in PrivacyLab è certificata, riconosciuta da enti di certificazione europeo: Unicert – DT RU 16/679, ed anche assicurata da CBL Insurance Europe.
  3. Possiamo farlo provare direttamente e gratuitamente ai nostri clienti

Ovviamente siamo a vostra disposizione per ogni chiarimento in merito, ma se volete provare in autonomia, potete farlo direttamente cliccando qui.

 

Clicca qui per un preventivo gratuito!

 

Digital e nuovo regolamento europeo GDPR

Abstract

Per chi fa business online è prassi quotidiana dover trattare dati personali per prestare consulenza, fare pubblicità, gestire profili social, realizzare app e siti internet o inviare email. Si tratta di attività che saranno tutte profondamente toccate dal nuovo Regolamento Europeo sulla privacy. In questo corso esamineremo i diversi aspetti della nuova normativa in materia di protezione dei dati personali, ne analizzeremo l’approccio e comprenderemo quali sono le misure che chi si occupa di digital deve adottare per adeguarsi in tempo e non incorrere nelle sanzioni del garante.

Quando
Giovedì 7 dicembre 2017

A chi si rivolge
Il corso è rivolto a responsabili e specialisti di digital agency e a tutti i professionisti del settore web.
Aperto solo a 20 partecipanti.

Costo
€ 99 da pagare anticipamente a mezzo bonifico bancario. Clicca qui per effettuare l’iscrizione

Dove
c/o Alchimie Digitali
Via Rainusso 110, 41124 Modena


 

Programma
07/12/2017

  • ore 14:00 – Registrazione e benvenuto
  • ore 14:30 – Il nuovo Regolamento Europeo e il trattamento dei dati digitali
  • ore 15.30 – Sanzioni e comportamenti preventivi
  • ore 16:00 – Coffee break
  • ore 16:30 – La scelta degli strumenti
  • ore 17:00 – Impact Assesment e certificazioni
  • ore 17:45 – Q&A
  • ore 18:00 – Fine dei lavori

 

Relatori

Andrea Chiozzi – esperto di privacy e sicurezza dei dati, docente ed esaminatore per lo schema TÜV Italia “Privacy Officer e Consulente Privacy”.

Attestato
Al termine dell’evento sarà rilasciato un attestato di partecipazione personale.

Iscrizione

Per iscriversi occorre andare a questo link ed effettuare la registrazione a seguito della quale verranno inviate le informazioni per effettuare il pagamento dell’iscrizione.

In collaborazione con 

Testo completo del GDPR in italiano   i 12 passi per prepararsi al GDPR in inglese

Gestire la normativa sulla privacy con PrivacyLab

PrivacyLab, una nuova soluzione distribuita da Alchimie Digitali

 

PrivacyLab, di Metis LAb srl,  è il portale web che consente alle aziende di gestire, produrre, stampare e conservare tutti i documenti necessari per rimanere in linea con le richieste della legge.

Tutti i documenti che vengono creati possono essere personalizzati direttamente dai responsabili aziendali anche in assenza di specifiche competenze informatiche.

PrivacyLab è strutturato con uno schema a Wizard, che accompagna l’utilizzatore lungo tutto il percorso imposto dalla normativa sulla privacy, al fine di dare all’azienda uno schedario virtuale dove accedere, attraverso qualunque dispositivo, ai documenti che ogni volta possono essere necessari, e che verranno trovati sempre aggiornati rispetto alle modifiche della normativa.

Tutta la documentazione prodotta è già pronta per la stampa e  per essere in regola con il TUP:

  • Informativa
  • Nomina dei Responsabili
  • Organigramma Aziendale
  • Nomina dell’Amministratore
  • Manuale Organizzativo della Privacy
  • Fac-Simili e altri documenti utili

Consente inoltre la verifica delle misure minime di sicurezza. La predisposizione dell’analisi dei rischi è derivata dalla metodologia CRAMM.

Alchimie Digitali è distributore e consulente di PrivacyLab. Evita le multe, chiamaci per una consulenza!